Plumcake al cacao senza lievito (ma con il trucchetto!)


Ho voglia di dolce! Bisogna assecondarle le voglie no?!

Questa plumcake soddisfa la voglia di dolce e il bisogno di cioccolato in una botta sola, meglio di così! E poi per farla crescere non uso il lievito chimico, vediamo come…

 

Ingredienti per 1 cake

260 g di farina tipo 2 (semintegrale)

220 g di malto d’orzo

40 g di cacao amaro in polvere

1 cucchiaino di bicarbonato

1 pizzico di sale marino integrale (pestatelo per farlo diventare fino)

5 cucchiai di olio EVO

1 cucchiaio di aceto di mele

200 ml di acqua tiepida

 

Procedimento

Preriscaldate il forno a 180° e rivestite uno stampo da plumcake di carta forno.

Setacciate in una ciotola la farina, il cacao e il bicarbonato. Aggiungete il malto d’orzo e il sale e mescolate bene il tutto (se necessario aiutandovi con le mani) fino ad ottenere un composto della consistenza del terriccio.

Cercate di livellare per quanto potete il composto e preparate una brocca con l’acqua.

Attenzione al prossimo passaggio che vi permetterà di far lievitare il dolce senza l’aggiunta di lievito chimico, per una consistenza soffice e bagnata al punto giusto.

Create due buchi distanziati tra loro sulla superficie del composto, uno più piccolo (per il cucchiaio di aceto) e l’altro più grande (per i 5 cucchiai d’olio).

Mettete prima l’olio nel buco più grande, poi l’aceto in quello piccolo.

Rovesciate tutta insieme l’acqua nella ciotola e mescolate velocemente (cercate di farlo in 20 secondi circa) con un cucchiaio di legno fino a che il composto non ha più grumi. Rovesciate nello stampo, livellate e infornate subito a 180º per 45 minuti.

Non potendo fare la prova stecchino, lo stato della cottura si controlla dalla superficie: la superficie dev’essere lucida e ben cotta, solo allora la cake sarà pronta.

Lasciatela raffreddare nello stampo e poi estraetela sollevandola insieme alla carta forno.

Se volete renderla ancora più golosa potreste anche pensare di ricoprirla con del cioccolato fuso una volta fredda! A voi la scelta, è buonissima anche al naturale ;)